Chi siamo

Siamo docenti che amano il proprio lavoro e credono nell’Università pubblica. Per questo abbiamo lottato insieme al Prof. Carlo Ferraro per il riconoscimento degli scatti stipendiali e dell’anzianità di ruolo cancellata per 5 anni, facendo sì che l’Ateneo pisano si proponesse sulla scena nazionale come esempio di determinazione e coerenza. Dopo che l’azione contro la VQR, anche nel nostro Ateneo, è stata vanificata dall’inserimento forzoso dei prodotti della ricerca da parte dell’amministrazione centrale, e dopo aver constatato il protrarsi dell’atteggiamento discriminatorio verso la categoria dei docenti universitari, abbiamo sentito l’esigenza di non lasciar morire la protesta e di trovare un luogo dove continuare a sviluppare la riflessione sul mondo accademico.

Questo luogo si configura come Coordinamento pisano del MDDU, in collegamento con il movimento a livello nazionale, ma con particolare attenzione alle dinamiche locali: un luogo di discussione e di proposte concrete, interdipartimentale, aperto al contributo di tutti.

Per aderire e partecipare è sufficiente contattarci.

Annunci